zoom_out_map

PRYMER ACQ 100 VIERO FISSATIVO UNIFORMANTE E CONSOLIDANTE ALL'ACQUA - 5 LT

Informazioni e ordini telefonici

phone +39 391 160 9554
(dal lunedì al venerdì 9-18)

emailEmail: servizioclienti@fareke.net

Tempi di consegna:

24/48h Centro e Nord Italia*

48/72h Sud Italia e Isole*

48/96h Isole minori*

*Tempi medi di consegna

Per le zone con Cap disagiati e zone di montagna i tempi possono essere maggiori

Le consegne si effettuano solo nei giorni lavorativi

La consegna avviene al piano strada

Metodi di pagamento:

Bonifico bancario

Carta di credito

Paypal

Contanti alla consegna fino a 999 euro

CARATTERISTICHE PRINCIPALI ▪ Eccellente potere consolidante e uniformante del supporto. ▪ La capacità di penetrazione, sui supporti minerali, è similare a quella di un fissativo a solvente. ▪ In facciata, può essere utilizzato per bloccare eventuali lumacature. ▪ Elevata resistenza all’alcalinità. ▪ Particolarmente indicato in esterno su supporti sfarinanti. ▪ Sovraverniciabile con tutte le finiture organiche in fase acquosa. ▪ Facilita l’applicazione della finitura. ▪ Asciuga rapidamente, sovraverniciabile dopo poche ore. ▪ Posa in opera facile e veloce. ▪ Inodore. 

DESTINAZIONE ▪ Supporti murali nuovi omogenei, finiti a civile, anche se sfarinanti. ▪ Superfici murali cementizie, di malta bastarda, già rivestite o parzialmente degradate anche se sfarinanti. ▪ Vecchie pitture o rivestimenti minerali o sintetici ben aderenti al supporto. 

CLASSIFICAZIONE (UNI 8681) A.0.B.0.A.2.FA Vernice per strato d’impregnazione superficiale semplice, in emulsione acquosa, monocomponente, ad essiccamento fisico, opaca, acrilica. 

CLASSIFICAZIONE COV (Direttiva 2004/42/CE) Primer fissanti. Valore limite UE per questo prodotto (Cat. A/h): 30 g/L (2010). PRYMER ACQ 100 contiene al massimo 30 g/L di COV. 

POSA IN OPERA STRUMENTI PER L’APPLICAZIONE 

PULIZIA DEGLI ATTREZZI ▪ Con acqua DILUIZIONE ▪ Prodotto pronto all’uso. 

CONDIZIONI DI APPLICAZIONE ▪ Posa in opera a temperature ambientali e del supporto comprese tra i +5°C e +35°C. ▪ Non applicare su supporti esposti al sole o al vento battente. ▪ Agitare bene prima dell’uso 

SISTEMI DI APPLICAZIONE:

Supporti nuovi

Preparazione del supporto: Asportare con la spazzola il pulviscolo ed i frammenti di intonaco non perfettamente aderenti. Ripristinare eventuali imperfezioni (fori, crepe, cavillature) con stucco o rasante idoneo alla natura del supporto. Carteggiare e pulire accuratamente

APPLICAZIONE: Agitare il prodotto e poi procedere all’applicazione di una mano di PRYMER ACQ 100.

Supporti già verniciati

Preparazione del supporto: Rimuovere eventuali pitture o vernici in fase di distacco. Ripristinare eventuali imperfezioni (fori, crepe, cavillature) con stucco o rasante idoneo alla natura del supporto. Carteggiare e pulire accuratamente. In presenza di alghe o muffe, bonificare il supporto con soluzione antimuffa D.V.B.

APPLICAZIONE: Agitare il prodotto e poi procedere all’applicazione di una mano di PRYMER ACQ 100.

Riferimenti Specifici