PITTURA A CALCE ESTERNI

La pittura di calce è una tecnica antica per imbiancare casa. Per anni è stata messa da parte a favore dell’idropittura, ma oggi è tornata di moda grazie alla bioedilizia e alla sempre maggiore attenzione all’ambiente e alla salute.

Elemento base della pittura a calce è il grassello di calce. Questo si ottiene grazie allo “spegnimento” della calce viva: si aggiunge dell’acqua e si lascia maturare per un tempo variabile tra i 12 e i 48 mesi. Più si lascia macerare, più il prodotto è di qualità. Sedimentando sviluppa caratteristiche che lo rendono perfetto come materiale di finitura. Il colore caratteristico della calce è il bianco, ma si possono ottenere vari colori aggiungendo dei pigmenti a base di ossidi naturali.

Sembra che si debba ai fenici la scoperta di una malta formata da calce aerea e sabbia vulcanica capace di indurire all’aria aperta e sott’acqua. Anche i romani la utilizzavano abitualmente per realizzare le imponenti infrastrutture passate alla storia, come acquedotti, strade e ponti.

PITTURA A CALCE ESTERNI

Ci sono 3 prodotti.

Visualizzati 1-3 su 3 articoli

Filtri attivi